domenica 19 febbraio 2012

Torta al burro - Un Nano e il suo pic-nic!

Un Nano e il suo pic-nic o un albero più nano del Nano?

Svegliarsi la domenica mattina con un sole che ricorda la primavera, l'aria che improvvisamente si scalda e avere quasi l'impressione di sentire il profumo dei primi fiori che sbocciano. Tutto questo mi fa venire voglia di un bel pic-nic sull'erba, ma non a lui, il mio Nano. Vi chiederete perché a lui no e vi rispondo subito: il Nano è molto riservato, soprattutto se qualcuno dovesse scoprire che l'unico cibo del suo pic-nic è un cupcake alla fragola! Quindi, vi prego di osservarlo senza farvi notare, altrimenti si arrabbierà con me per averlo quasi costretto a scegliere un posto diverso per il suo pic-nic mattutino!
Svegliarsi e scoprire che sulla tavola da colazione della domenica vi attende un Nano? Cosa molto rara, ma per niente impossibile! Non vi ho mai parlato del mio debole per i Nani da giardino, quelli che vivono nel bosco, i folletti, ma soprattutto quelli che amano i cupcakes!

Una semplice torta al burro, che proprio leggera non è, ma che ogni tanto ci possiamo concedere. Chi avrà il coraggio di dire al Nano che è arrivato il momento di mangiarla?

Ecco la ricetta per una semplice torta al burro profumata alla vaniglia.


Ingredienti:
- 250g di burro morbido
- 250g zucchero semolato
- 250g farina 00
- 4 uova
- semini di vaniglia
- 2 cucchiaini di lievito
- un pizzico di sale
- 30 ml di latte

Montare burro e zucchero con un pizzico di sale e semi di vaniglia. Incorporare le uova una per volta alternando con la farina miscelata al lievito e infine il latte. Infornare a 170' per circa 45 minuti.

I decori e copertura sono realizzati in pasta di zucchero.
Attendo il tè del pomeriggio per tagliare una prima fetta o attendo la colazione?

Con questa ricetta partecipo al contest di Buhbuhbutter


21 commenti:

  1. Grazie per esser passata da me, sono davvero felice che ti piaccia il mio blog. Ora sono anche io una tua "seguitrice" adoro fare dolci e non ho che da imparare da te ;)

    RispondiElimina
  2. Seguro que el enano estará tan contento de haber hecho el picnic en tu cocina ..... te quedó preciosa de verdad !!!!!

    RispondiElimina
  3. E' tenerissimo lo gnometto :) E non solo lui, l'intera torta è splendida. Complimenti ^_^

    RispondiElimina
  4. ke bello questo blog quanto mi piace! ma sei bravissima ke capolavori di dolcezza ^__^ gnam gnam!

    RispondiElimina
  5. Virginia ma è splendida questa torta e il tuo nano, io adoro i nani e gli elfi e gli gnomi.... appento istruzioni!!!! Baci

    RispondiElimina
  6. Cara Virginia, passare da te è sempre un'emozione da incanto. In questi giorni sto pensando ad una torta da fare per il compleanno di mia figlia, 10 anni, e sicuramente qualcuna delle tue creazioni mi darà ispirazione. Sei veramente bravissima e ammiro il tuo lavoro. Un caro abbraccio, Pat

    RispondiElimina
  7. Rimango senza parole^_^ Grazie a tutte e a chiunque passi da qui!

    @Patty,ti ringrazio...faccio tutto con il cuore e mi faccio guidare dall'ispirazione del momento, a volte penso di non riuscirci, ma se si crede davvero in qualcosa tutto diventa semplice, bisogna fare un pò di fatica e insistere, ma i risultati prima o poi arrivano. Sto imparando da sola e ne sono felice.

    RispondiElimina
  8. Ciao! ma complimenti per questa torta meravigliosa! Sei bravissima!!!
    Mi piace il tuo blog, mi aggiungo volentieri ai tuoi lettori!
    Sono una dolciaria, mi piacerebbe facessi un giro nel mio blog che sono nuova del giro..
    www.dolcebenessere.com
    Grazie mille!
    Kika

    RispondiElimina
  9. grazie della visita, anche il tuo blog è molto bello...complimenti le tue torte sono fantastiche!!

    RispondiElimina
  10. Fai delle cose meravigliose!! Io non sarei mai capace!! bravissima!

    RispondiElimina
  11. @Monica io credo che tutti siamo capaci di fare tante cose, a volte ci viene più naturale, per altre dovremmo fare + fatica, ma se davvero desideriamo ottenere un risultato, sarà l'impegno e la passione a farci ottenere dei bellissimi risultati, quindi non credo proprio al tuo "non ne sarei mai capace", significherebbe arrendersi dall'inizio! ^_^

    RispondiElimina
  12. Che spettacolo questa decorazione. E' fantastica!!

    RispondiElimina
  13. ma che brava pasticcera che sei !!! complimenti, bellissime le tue creazioni......ciao

    RispondiElimina
  14. ma è un amore questa torta complimenti

    RispondiElimina
  15. la torta dev'essere buonissima e la decorazione davvero splendida!!!!
    brava brava brava!
    a presto,
    ciaooooooooooooooooooooooo

    RispondiElimina
  16. virgy mi piace tantissimo il tuo nanetto!...è tenerissimo e originale!...che dire...6 una maga della pasta di zucchero...qnd ho un pò di tempo mi insegni qualcosina!!!!!a presto vì.

    RispondiElimina
  17. che meraviglia! il nano di cibo se ne intende! ;) Grazie della ricetta ed in bocca al lupo per il contest! ^_^

    RispondiElimina
  18. Stupenda questa torta e complimenti per il tuo blog è molto bello. Ciao
    Monica

    RispondiElimina