venerdì 29 giugno 2012

Biscotti al burro e vaniglia decorati- I Nuovi Eventi

Biscotti al burro e vaniglia decorati
Profumo di vaniglia e tanta delicatezza per questi biscotti decorati in pasta di zucchero, sembrano  dei lollipops, ma in realtà sono tutti da mordere! Un'idea golosissima da regalare, che io avevo proposto in occasione della festa della mamma e che ritengo ideali per grandi e piccoli! Potrete trovarli ai vari eventi a cui parteciperò. Di seguito, vi riporto le nuove tappe di Dolci Magie!
Per questi biscotti ho utilizzato come base una pasta frolla al burro per biscotti con semini di vaniglia, i decori in pasta di zucchero e glassa reale.

Nuovo annuncio Dolci Magie: Due nuovi eventi ai quali parteciperò.
  • Domenica 1 Luglio Stage gratuito "I 3 segreti della voce ipnotica" organizzato da Giuseppe Urzì (vocal coach) presso Chiesa S.Domenico Catania. L'evento è su facebook! L'invito è rivolto in particolar modo ai cantanti, attori e chiunque lavori parecchio con la voce. Per saperne di più, cliccate qui.
Durante il break, potrete degustare alcuni dei miei dolcini!

  • Venerdì 6 Luglio "Sentire la mente" Incontro creativo dei cinque sensi, mostra fotografica di Michele Cannavò, psicoterapeuta dalla grande sensibilità artistica. Il ricavato delle foto vendute andranno a finanziare progetti educativi in Africa attraverso l'associazione COPE Catania, che si occupa di volontariato. A questo evento parteciperà anche Dolci Magie con tanti dolcetti! Vi aspetto! Per sapere di più sull'evento, cliccate qui


mercoledì 27 giugno 2012

Farfalle alle zucchine e profumo di menta fresca

Farfalle alle zucchine e profumo di menta fresca
Oggi una ricetta salata molto fresca e semplice, ideale per affrontare il caldo di queste giornate estive. Ho utilizzato i miei ingredienti preferiti: la zucchina, leggera e delicata, unita alle foglioline di menta, dona freschezza ed io ne sono innamorata, utilizzerei la menta in tutte le mie preparazioni. Subisco il fascino delle erbe aromatiche, che adoro coltivare e curare nei miei vasetti in balcone. 
Ingredienti per 4:
-350g di farfalle
-4 zucchine di media misura
-foglioline di menta a volontà
-olio d'oliva q.b.
-sale (io  quello iodato Gemma di Mare)
-scaglie di ricotta salata o parmigiano q.b.


La preparazione è così semplice e veloce che io la ritengo un piatto ottimo per chi va di fretta o magari da preparare in anticipo e conservare in frigo, da portare via per un pranzo leggero al mare o pausa pranzo in ufficio.
Preparazione:
Tagliate le zucchine a triangolini sottili e fatele cuocere in una padella antiaderente con un filino d'olio e sale. Nel frattempo fate scaldare l'acqua per la pasta. Cuocete le farfalle, appena cotte, scolatele e versatele nel tegame in cui avete cotto le zucchine, mescolate bene, aggiustate di sale, aggiungete olio d'oliva a crudo, scaglie di parmigiano o ricotta salata e foglioline di menta appena raccolte, da spezzare con le mani per non farle ossidare. Servite subito o preparate questo piatto in anticipo e servite freddo, dopo averlo riposto in frigo.


Consigli utili: 
Se non avete la ricotta salata andrà benissimo anche della ricotta fresca a ciuffetti o della feta sbriciolata! Sarà gustosissima! Se lo gradite potrete anche aggiungere qualche foglia di basilico oltre le foglioline di menta.

Vi aspetto nella pagina Facebook di Dolci Magie!

Alle prossime ricette,

Virginia

giovedì 21 giugno 2012

Cheesecake leggera allo yogurt

Cheesecake allo yogurt e gelatina di fragole
Con l'arrivo del caldo insopportabile direi che è quasi indispensabile nutrirsi di cibi freschi e "alleggeriti" in grassi e calorie, è per questo che oggi propongo una cheesecake in versione più leggera di quella tradizionale,che si avvicina di più a quella inglese, non occorrerà utilizzare il forno, cosa quasi impossibile con temperature che si avvicinano ai 40 gradi qui in Sicilia! Andare al mare diventerà quasi una costrizione, pur di poter riuscire a sopportare l'afa che avvolge la città. Passo subito alla ricetta...
Ingredienti per la base:
-250g di biscotti secchi integrali
-80g di burro fuso
Ingredienti per il composto:
-500g di formaggio cremoso light
-500g di yogurt allo zucchero d'uva
-70g di zucchero a velo
-1 cucchiaio di succo di limone
-10g di gelatina in fogli
Per la gelatina di fragole:
-200g di fragole
-1 limone, il succo
-4 cucchiai di zucchero semolato
-3 fogli di gelatina
Preparazione:
Tritate finemente i biscotti e amalgamateli al burro fuso con le mani, creando una base uniforme in uno stampo a cerniera del diametro di circa 24-26cm. Fate ammorbidire i fogli di gelatina in acqua fredda, per creare il composto allo yogurt e formaggio. Strizzate i fogli e fateli sciogliere a bagnomaria, e amalgamate la gelatina fusa a piccole dosi, allo yogurt tenuto a temperatura ambiente e successivamente incorporate anche il formaggio cremoso e lo zucchero a velo. Versate la crema sulla base di biscotto e lasciate rassodare in frigo per almeno 3 ore. Trascorso il tempo, preparate la gelatina alle fragole: Fate ammorbidire i fogli di gelatina in acqua, frullate le fragole, aggiungete zucchero e succo di limone. Strizzate i fogli di gelatina e fateli sciogliere a microonde o bagnomaria e unite la gelatina alle fragole frullate. Versate il composto sulla superficie al formaggio. Attendete ancora 2 ore circa fino alla solidificazione  della gelatina e servite. Dovrete essere un pizzico pazienti con i tempi in frigo, ma vi assicuro che ne sarà valsa la pena!
Colgo l'occasione per parlarvi della mia collaborazione con l'azienda Green Gate, di cui potrete ammirare i tessuti e le ceramiche nelle foto. Adoro il loro stile nordico, romantico e un po' shabby!

Seguite Dolci Magie anche su facebook!

Alle prossime ricette,

Virginia

sabato 16 giugno 2012

Cake Pops cioccolato e cocco

Cake pops al cioccolato e cocco
Adoro i tea party! Nonostante il clima estivo, come rinunciare a dei golosissimi cake pops? Accompagnateli ad una tazza di tè verde freddo aromatizzato alla menta. Torta al cioccolato e cocco ricoperta di cioccolato fondente e bianco, servita come dei finiti lecca-lecca, una golosissima idea che piacerà molto ai bambini e  conquisterà anche i più grandi.
Preparazione: 
Prepararli è davvero semplicissimo, non occorrono dosi precise basterà rendere in briciole la torta da voi preferita, aggiungere qualche cucchiaio di confettura a vostro piacere, aromatizzare con un cucchiaino di liquore a scelta o semplicemente lasciare al naturale ed impastare con le mani fino a formare delle palline che riporrete in freezer fino al momento di glassare con il cioccolato a vostra scelta, infilzare negli appositi bastoncini e decorare! Io ho utilizzato i bastoncini in legno forniti da Silikomart e presto vi mostrerò cosa ho realizzato con i loro splendidi stampi in silicone.
Ho iniziato una nuova collaborazione con l'azienda I COOK CAKE che mi ha fornito di splendidi vassoi di varie misure e forme, centrini da torte, pirottini, come il vassoio della foto, tutte cose che io adoro. 


Inoltre ricordo che gli appuntamenti con Dolci Magie, "I dolci di Virginia", si spostano alla stagione autunnale e vi terrò aggiornati sui prossimi eventi! 
Per info: virginiadolcimagie@gmail.com


Seguite Dolci Magie  anche su facebook!




Alle prossime ricette,


Virginia

domenica 10 giugno 2012

Cupcakes d'estate - Summer cupcakes Tea Party

Cupcakes d'estate: 
Cocco e cioccolato bianco
Limone e vaniglia
Vi presento i cupcakes di oggi, con abito decisamente estivo. Chi l'ha detto che un cupcake non può essere gustato anche in estate?  Mi sembra già di vedere la tavola imbandita per il prossimo Tea Party, tutto in versione estiva. Vari tipi di tè rigorosamente fresco e piccoli cupcakes, mini tortine cremose, tanta frutta colorata e migliaia di foglioline di menta fresca a dare una sferzata di allegria! Non mancheranno di certo dei piccoli bocconcini salati, ma di questo ne parleremo presto!
Ricetta Cupcakes al cocco e cioccolato bianco
per circa 12 muffins piccoli:
-125g di zucchero
-200g farina 00
-50g di farina di cocco
-1 uovo
-60g di burro
-2 cucchiaini di lievito
-250ml di latte
-un pizzico di sale
-vaniglia
Far fondere il burro a bagnomaria e unire gli ingredienti liquidi in una ciotola. Mescolare quelli secchi insieme e unirli ai liquidi, mescolando bene. Infornare a 180' per 20-25 minuti circa, negli appositi stampini da muffins. Appena freddi, preparare la farcitura.
Ganache al cioccolato bianco:
-200g cioccolato bianco
-200ml di panna fresca
Portare a bollore la panna e sciogliere il cioccolato. Lasciar raffreddare e riposare in frigo fin quando non sarà fredda. Appena fredda, montare la ganache con un frullino elettrico e spalmare sulla superficie del muffin. Decorare con pasta di zucchero o semplicemente gustateli con un bel ciuffo di ganache al cioccolato bianco!
Il cupcake in primo piano è quello al cocco e cioccolato bianco, gli altri, quelli con la glassatura bianca, sono al gusto di limone e vaniglia, con decori in pasta di zucchero.


Annuncio "Dolci Magie":
Con l'arrivo dell'estate gli appuntamenti del fine settimana con 
Dolci Magie-"I dolci di Virginia" alla Fabbrica Finocchiaro si sposteranno ai prossimi mesi autunnali e ai prossimi golosi eventi che verranno organizzati, ai quali sarà gradita una prenotazione. Per chi si fosse perso i miei dolcetti, non disperate! Seguite Dolci Magie su Facebook e Fabbrica Finocchiaro per essere sempre aggiornati! Se siete interessati ai miei pasticci, contattatemi via email: virginiadolcimagie@gmail.com


Alle prossime ricette,


Virginia

lunedì 4 giugno 2012

Risotto alla mandorla

Risotto alla mandorla 
e profumo di tartufo bianco
Le giornate diventano sempre più calde, illuminate da un sole che fin dai primi raggi timidi del mattino preannunciano un'estate afosa. Giornate da vivere in riva al mare, godendo i colori e l'allegria che il sole sa regalare. Un pensiero di speranza nel miglioramento degli eventi va a tutte quelle persone che in questi ultimi periodi vivono con paure, eventi che tristemente hanno portato via una casa, una famiglia o persone care a cui si vuol bene. Ogni giorno purtroppo accadono eventi che nessuno vorrebbe accadessero mai, ma purtroppo è la vita, i cambiamenti naturali e di fronte a certe calamità naturali,l'uomo può fare ben poco. Ho creato questa ricetta in un giorno in cui sentivo il bisogno di un cibo confortante e al tempo stesso delicato, cercando di racchiudere in un piatto un po'di Nord e un po' di Sud, la mandorla tostata è un richiamo alla Sicilia, invece il risotto ed il tartufo bianco a varie regioni del Nord Italia.
Ingredienti per 4 persone:
- 380g di riso carnaroli
- 1,5 di brodo vegetale naturale
- 1/2 scalogno
- 100g di mandorle pelate
- 3 cucchiai di panna fresca
- 40g di burro
- 1/2 bicchiere di vino bianco secco
- parmigiano grattugiato q.b.
- olio extravergine d'oliva q.b.
- sale q.b. (io quello iodato Gemma di mare)
- 2 cucchiaini di olio d'oliva al tartufo bianco Inaudi
Ci tengo molto a mettere in evidenza questo prodotto, lo trovo ottimo e pur non avendo mai gustato il tartufo fresco, difficile da reperire in Sicilia, desidero parlarne perchè contiene all'interno dei veri pezzetti di tartufo bianco. Avevo già provato vari oli profumati al tartufo, ma ne ho un brutto ricordo, l'odore ricordava il gas ed il sapore era davvero cattivo. Il tartufo non è per tutti, il suo aroma è molto intenso, quasi ipnotico oserei dire, ma in famiglia è stato molto apprezzato!


Preparazione:
Tritare lo scalogno e farlo rosolare con un filino d'olio ed una piccola noce di burro. Unire il riso, farlo tostare per qualche minuto e sfumare con il vino bianco, fare evaporare e iniziare la cottura del riso aggiungendo mestoli di brodo caldo, poco per volta, facendo assorbire e mescolando per evitare che si attacchi. Preparare la crema di mandorle, facendo prima tostare metà delle mandorle in una padellina antiaderente.Appena pronte, tenete da parte un paio intere per decorare. Frullatele insieme alla panna ed otterrete una sorta di salsina alla mandorla, aggiustate di sale, aggiungete un pò di parmigiano e infine aggiungete l'olio al tartufo bianco. A fine cottura aggiungete sale se necessario, mantecate il risotto con burro e parmigiano e parte di questa crema ottenuta e tenete da parte un po' per la superficie del risotto quando lo servirete.
Vi ricordo l'appuntamento con Dolci Magie!
Appuntamento con: " I dolci di Virginia "
Ogni Sabato alla Fabbrica Finocchiaro potrete gustare i miei dolci oltre alle diverse novità che troverete in questo splendido locale. Vi aspettiamo!

Alla prossima ricetta,

Virginia

venerdì 1 giugno 2012

Biscotti alla mela vegani

Biscotti con cuore alla mela 
e cioccolato di Modica
in collaborazione con Quetzal 
La passione per il cioccolato, uno dei cibi più buoni che esistano al Mondo e la curiosità di assaggiarne varie tipologie cresce con il tempo. Da anni ormai apprezzo il cioccolato puro, con le percentuali di cacao più alte, poco zuccherato e più tendente all'amaro, ritengo sia il migliore. Oggi ho voluto unire un cioccolato speciale alla mia ricetta di biscottini vegani, il cioccolato siciliano di Modica, un cioccolato unico nel suo genere, ma questo è speciale più degli altri, perché appartiene ad un'azienda giovane equosolidale, in questi giorni è un piacere poter degustare i 7 tipi differenti di cioccolato che mi hanno fornito. Questi ragazzi oltre ad occuparsi di portare avanti i progetti equosolidali, organizzano degli interessantissimi incontri e giornate di "laboratorio creativo" con i bambini, presso la loro bottega, visitando la pagina web Quetzal potrete dare un occhiata a tutti i loro progetti, capire esattamente di cosa si occupano. Il cioccolato è di una qualità eccezionale, alcuni tipi si prestano bene ad essere uniti a ricette sia dolci che salate, altri vanno consumati in purezza, sciolti lentamente in bocca, meditando sulla bontà.


Ingredienti per la frolla all'olio:
- 300g di farina 00 per dolci e sfoglie Molino Rosignoli
- 150ml di olio di semi di soia
- 80g di zucchero di canna
- 3 cucchiai di latte di avena (io Sarchio)
- vaniglia
- un pizzico di sale fino iodato (io Gemma di Mare)
Per il ripieno:
- 2 mele golden + 4 cucchiai di zucchero di canna
- scorza grattugiata di 1 limone
- 1 pizzico di cannella
Preparare la frolla impastando insieme gli ingredienti, lasciare riposare in frigo per 30 minuti. Tagliare le mele a quadretti piccolissimi e mettere a cuocere in un tegame insieme allo zucchero, limone e cannella, fino a quando saranno ben cotte e ridotte in una specie di purea dall'aspetto di marmellata. Stendere l'impasto di frolla sottile, tagliarlo a strisce, come si fa per i ravioli e inserire a cucchiaini il composto di mele, richiudere la pasta e tagliare trasversalmente l'impasto. Cuocere in forno per circa 15 minuti e servire freddi o tiepidi!Io ho decorato la superficie con il cioccolato fondente al 75%. Conservare in una scatola di latta.
Con un po' di ritardo, è arrivata una nuova ricetta dolce ma leggera. La partecipazione a Cantine Aperte 2012, presso le splendide cantine Benanti, è stata un opportunità meravigliosa, un evento ben riuscito, una giornata vissuta con semplicità e con tanta passione per il buon cibo ed il buon vino. Non ho scattato foto purtroppo, mi sono dedicata all'evento e vissuto la bellissima giornata senza tecnologia, ma qualcuno a mia insaputa ne ha scattata una, quindi eccomi qui alle prese con il mio stand di degustazioni dolci e salate, mi trovavo all'interno di un bellissimo palmento del '700, per chi non capisse dove mi trovo nella foto, sono la ragazza con la lunga gonna a fiori.
Dolci Magie: "I dolci di Virginia"
Vi ricordo l'appuntamento di Sabato 2 Giugno alla Fabbrica Finocchiaro a Giarre! Ci sarò io con i miei dolci! Vi aspetto ^_^


Alla prossima ricetta,


Virginia